Protocollo di terapia di coppia: imparare ad ascoltare meglio

Puoi imparare ad ascoltare meglio, dice l'autrice di BRIGITTE Maja Schwaab dalla sua terapia di coppia. Se solo non fosse così difficile da implementare.

Alcune cose sono facili da dire quando ti siedi sul lettino di un terapista: che in futuro "ascolterai meglio", non interromperai l'altra persona, lascia prevalere la tua opinione. Tuttavia, sospetto che i semplici sforzi non durino a lungo nella realtà del matrimonio. D'altra parte, ho avuto una vera esperienza aha quando ho fatto a Daniel una semplice domanda: "Cosa devo fare per farti accettare il mio messaggio invece di bloccarlo? "La sua risposta cambierà il nostro matrimonio, ma ne parleremo più avanti di più.
Prima di tutto devo raccontarvi di un giorno alla fine del quale piangevo nel caraibico sab. Durante questa vacanza di due anni fa, ho cercato di far capire a Daniel che pensavo che il suo lavoro all'università a quel tempo fosse uno spreco di talento. "Saresti così bravo a guidare una squadra! Pianificazione e ottimizzazione sono i tuoi punti di forza", dissi. "Invece, lavori da solo su questo progetto a lungo termine per il quale devi motivarti ancora e ancora. Hai bisogno di progetti più brevi, più struttura e colleghi, l'economia libera è molto meglio per te! "Tutto questo dovrebbe sembrare motivante. Ma il viso di Daniel si oscurò costantemente. "Perché continui a parlare male del mio lavoro? Sto facendo qualcosa di utile, capiscilo! "Ha bloccato duramente tutte le ulteriori discussioni. Abbiamo litigato. E non capivo più il mondo: non era ovvio che avevo ragione? Perché tutti i consigli ben intenzionati gli rimbalzavano addosso, perché si arrabbiava così tanto?


Solo due anni dopo la mia vacanza ai Caraibi, sul divano del nostro terapista Peter, capisco. Perché poi faccio a Daniel la domanda mutevole: "Cosa devo fare per ricevere il mio messaggio?" Daniel risponde brevemente e succintamente: "Chiedimi la mia opinione invece di farmi la predica". Onestamente, la terapia ha già funzionato solo per questa frase ne e 'valsa la pena! Perché quando Peter ci consiglia di esercitarci a fare domande sulla base di un conflitto in corso, vediamo subito i primi successi. Discutiamo la questione della cucina: Daniel non vuole che nostro figlio Mattis sia in cucina con me, perché pensa che ci siano troppi pericoli lì - e il fatto che io sia un goffo di media stazza rende le cose più difficili aggiunto. Allora chiedo: "Qual è la tua paura quando Mattis è con me in cucina?" - "Mi credi quando dico che ho cercato di tenerlo fuori? Ma lui ha sempre voluto tornare da me. "-" Cosa suggeriresti per non farlo entrare? "Segue un vero dialogo, e ci accordiamo pacificamente su una soluzione: se cucino qualcosa metto Mattis nel seggiolone e gli do qualcosa da fare dare. Se solo mi pulisco o quello lavastoviglie liberati, può stare con me. Anche questo, Daniel ha trovato spesso problematico finora.

Ho avuto la prossima possibilità di esercitarmi una sera dopo: questo sabato noi tre abbiamo fatto colazione, siamo andati insieme al parco e poi siamo andati a fare shopping. La sera Daniel si siede con suo figlio sul pavimento del soggiorno. Prendo una rivista e mi sdraio sul divano accanto a loro. Ogni tanto mi meraviglio di Mattis 'Spiel-Löwen o di un libro che mi porta, ogni volta che metto giù la rivista per un momento e mi dedico a mio figlio. Sembra soddisfatto. Non è solo Daniel. "Tua madre non ha tempo per noi ora, è occupata", dice con sarcasmo nella voce. Questo mi infastidisce. Ma rimango calmo - e dopo pongo la mia domanda: "Qual era il problema prima?" Daniel dice che mi isolerei. Invece di dire: "Perché, siamo stati in tre tutto il giorno, dobbiamo divertirci insieme senza sosta?" - invece che in difesa e Per iniziare la discussione, chiedo: "Avevi la sensazione che io non fossi accessibile?" - "Prendi la rivista e nasconditi dietro", dà Daniele torna. "A un certo punto Mattis scomparirà dietro il suo schermo e non risponderà più a nessuna domanda, perché sa questo di te". Mi costringo a chiedere: "Cosa dovrei fare con il tuo? Cosa penso se voglio riposarmi un po' e leggere il giornale? "-" Potresti dire quello che stai facendo invece di fare solo quello che vuoi! "E mi sembra proprio perseguibile. Non riesco ancora a capire l'opinione di Daniel. Ma ho scoperto un modo specifico per gestire meglio un problema specifico, senza aumentare.
Cos'altro ci ha aiutato a stimolare la nostra comunicazione? Ad esempio, per cercare di nuovo la conversazione 24 ore dopo un conflitto. Offrire gesti di riconciliazione. Ho detto a Daniel di non darmi tanti comandi e di continuare a valutare se stavo facendo le cose "giuste" o "sbagliate". Che possa risparmiarsi parole come "sempre" e "mai", perché allora il grosso della mia vita andrà giù subito.
E per quanto riguarda la nostra vacanza ai Caraibi: allora avrei potuto evitare discussioni e lacrime così facilmente! Ad esempio, con queste domande: "Dimmi, cosa ti piace davvero del tuo lavoro? E c'è qualcosa che ti manca? ”Ma meglio essere intelligenti tardi che mai.

In sette episodi, l'autrice di BRIGITTE Maja Schwaab parla della sua terapia di coppia. Nella parte successiva: perché i genitori si siedono sul divano con te.
Ti senti allo stesso modo? Discuti con altri utenti nel nostro forum Relazione nella vita di tutti i giorni.

La finale nel dossier BRIGITTE

Immagine

La nostra lotta per l'amore - la sua storia raccontata Maja Schwaab ora nel grande dossier BRIGITTE (numero 22, dall'8 ottobre in edicola). In esso, il terapeuta Peter spiega anche come vede la coppia.

I bambini che aiutano in casa hanno più successoDomesticoLavastovigliePlaymobilLegoStudio A Lungo Termine

La cosa migliore da fare è dare subito al tuo sole uno straccio per la pulizia. app bambini in casa Ok, nessun bambino al mondo AMA chiarire questo lavastoviglie la fine. O pulire volontariamente...

Leggi di più

Lifehack: come la tua lavastoviglie può pulire la lavatriceLavatriceLavastoviglie

a partire dal Henning Honicke24/01/2022, 08:00 Sembra assurdo, ma è vero: una lavastoviglie può effettivamente rimuovere lo sporco ostinato dalla lavatrice. Provate voi stessi! Dopotutto, una lav...

Leggi di più
Consiglio per la lavastoviglie: non svuotare immediatamente la lavastoviglie

Consiglio per la lavastoviglie: non svuotare immediatamente la lavastoviglieLavastoviglieTrucchettoLavastoviglie

Consiglio per la lavastoviglieEcco perché non dovresti svuotare subito la lavastoviglieI piatti dovrebbero rimanere in lavastoviglie dopo il lavaggio - ti spieghiamo perché.Di più a partire dal Car...

Leggi di più